Capodanno cinese 2014 Milano: arriva l’anno del Cavallo
 

Capodanno cinese 2014: anche a Milano si festeggia l’anno del Cavallo

Capodanno_cineseIl 31 gennaio arriverà il capodanno cinese, conosciuto anche come Festa di Primavera. In Cina, così come a Milano dove la comunità cinese è molto numerosa, si attende che l’anno del Serpente lasci il passo a quello del Cavallo, settimo segno zodiacale dell’astrologia cinese: secondo l’oroscopo gli individui nati sotto questo segno hanno un carattere positivo e concreto, ma sono testardi.

Appuntamento per i festeggiamenti, ovviamente, nel quartiere di Via Paolo Sarpi, dove si terrà lo Spring Festival allo Shaolin Temple Italy in Via Teglio 11 e la festa al ristorante cinese Giardino Nuovo di Via Cenisio; molti ristoranti, infatti, proporranno menù tipici a base di jiaozi (ravioli a forma di mezzaluna, idealmente “ripieni di fortuna”), nian gao (torta di riso il cui nome significa “un anno più prosperoso del precedente”), mandarini e semi di melone ad augurare prosperità.

La China Town meneghina, le cui strade verranno animate dai dragoni, si accenderà anche delle luci delle tipiche lanterne e di spettacoli pirotecnici tradizionalmente usati per scacciare il male.

La Festa di Primavera viene fatta risalire a un’antica leggenda che ha come protagonista un mostro chiamato Nian che sarebbe stato solito uscire dalla sua tana una volta all’anno per mangiare esseri umani; l’unico modo per evitare queste morti era spaventare Nian, sensibile ai rumori forti e terrorizzato dal colore rosso. Per questo, ogni 12 mesi, si festeggia l’anno nuovo con canti, fuochi d’artificio, decorazioni rosse e la tradizionale danza del leone.

Aspettando il 31 gennaio, anche Milano Weekend vi augura felice anno nuovo: 新年快樂!

VUOI SCOPRIRE TUTTO SUL CAPODANNO CINESE 2014 A MILANO? LEGGI QUI TUTTE GLI EVENTI IN PROGRAMMA.