Eleonora Abbagnato: la ballerina alla Feltrinelli di Milano - Milano Weekend
 

Eleonora Abbagnato: la ballerina alla Feltrinelli di Milano

Eleonora Abbagnato

Eleonora Abbagnato, la ballerina italiana che ha conquistato il cuore dei Francesi con una folgorate carriera all’Opéra di Parigi, sarà alla Feltrinelli di piazza Piemonte stasera, martedì 14 maggio, per la presentazione del volume fotografico ‘Eleonora Abbagnato fotografata da Massimo Gatti‘ (ed. Skira).

L’appuntamento per i fan di Eleonora, che recentemente è stata nominata Danseuse Etoile (il maggiore grado raggiungibile per una ballerina classica, per la prima volta guadagnato da un’artista italiana), è alle ore 18.00: insieme a lei ci saranno la giornalista Valeria Crippa e l’avvocatessa Annamaria Bernardini De Pace.

Il libro fotografico illustra tre diversi balletti che mettono in luce la poliedricità della prima ballerina dell’Opéra di Parigi, titolo che ha conquistato nel 2001: Giselle, un grande classico della danza, La Prisonniér ou la regarder dormir e il più contemporaneo Polvere di Bagdad.

Le immagini del fotografo Massimo Gatti colgono Eleonora come i tratti di un pennello, in pose a volte sfocate, in penombra ma sempre accomunate dalla grazia, leggerezza ed eleganza della Danseuse.

La prefazione del libro è affidata a Giuseppe Tornatore e riporta un’intervista a Eleonora Abbagnato della giornalista Valeria Crippa.