Andy Warhol in mostra al Palazzo Reale di Milano
 

Andy Warhol in mostra al Palazzo Reale di Milano

Andy Warhol arriva al Palazzo Reale di Milano dove, da venerdì 5 aprile a domenica 8 settembre 2013, sarà possibile visitare la mostra “Andy Warhol’s Stardust” che raccoglierà alcune delle stampe più significative dell’artista provenienti dalla collezione Bank of America Merrill Lynch.

La polvere di stelle di Andy Warhol è quella utilizzata dall’artista per impreziosire alcune sue opere: in realtà non si trattava di stelle, ma di una più “accessibile” polvere di diamanti. Ma di polvere di stelle si può parlare anche per descrivere quell’aura scintillante e immortale che avvolge le icone create da questo genio creativo dell’arte contemporanea.

Dalle serigrafie degli anni settanta, il percorso espositivo si snoda attraverso le tappe più importanti della produzione artistica di Warhol: dalle celebri Campbell’s Soup  ai ritratti creati nel corso degli anni ‘80. Non solo persone, come Freud, Einstein, Gertrude Stein, ma anche protagonisti della società dei consumi e personaggi mitici, dagli eroi dei fumetti e dei cartoni animati, dalle drag queen di New York a Babbo Natale. Tutti i soggetti si uniformano all’approccio artistico di Warhol, che rende tutto ugualmente importante e attraente.

L’allestimento di “Andy Warhol’s Stardust” vuole evidenziare una delle principali caratteristiche della poetica dell’artista: la serialità. Le stampe allineate in lunghi corridoi, come nella corsia di un supermercato, ricordano che ogni opera, anche quella d’arte, è un oggetto di consumo. Brevi testi pop up forniscono inoltre nozioni storiche su Warhol e la Pop art, sul contesto socioculturale vissuto dall’artista e altre curiosità sulla sua vita e produzione.

Da non perdere anche le proiezioni di alcuni film di Andy Warhol organizzate sabato 11 e domenica 12 aprile dalla Fondazione Cineteca Italiana, in collaborazione con il Museo. In più, sabato 11 aprile, alle ore 14.00, presso il Museo Interattivo del Cinema (Viale Fulvio Testi, 121), sarà visibile gratuitamente il film “Empire”, pellicola realizzata dall’artista nel 1964. Coloro che presenteranno il biglietto della mostra avranno uno sconto sulle altre proiezioni.

Per i bambini dai 6 ai 12 anni, il sabato e la domenica dei mesi di aprile, maggio e giugno, sono inoltre previste attività speciali: oltre a visita didattica all’esposizione, si svolgeranno anche laboratori specifici sui temi della mostra, alcuni realizzati in collaborazione con la compagnia di danza contemporanea Progetto D’Arte. Per ulteriori informazioni, contattare il numero 02/43353522.

veronica.monaco@milanoweekend.it